Archivi tag: deontologia

Il Buono, il Califfo e il Cazzaro

“Tra bufalo e locomotiva la differenza salta agli occhi: la locomotiva ha la strada segnata, il bufalo può scartare di lato e cadere” – Francesco De Gregori, Bufalo Bill    In ogni professione che si rispetti c’è frequentemente un buono, un appassionato che esercita il mestiere secondo deontologia, magari arricchendolo con la propria personale vocazione.… Leggi tutto »

Pulizia dei denti: che confusione!

Per aiutarti a fare un po’ di chiarezza desidero raccontarti una storia..   Ieri arriva in Studio una paziente, ha l’appuntamento per la pulizia dei denti. E’ una paziente soddisfatta del nostro lavoro ed è fedele allo Studio.. è rimasta con noi anche quando ci siamo trasferiti, nonostante abiti a più di 40 minuti dalla nostra… Leggi tutto »

Dalli all’abusivo

  E stare in piedi è quasi una magia, tra tanti imbrogli, tanta ipocrisia; Andiamo avanti senza mai guardare giù. Tornare indietro non si può più – Bravi Ragazzi – Miguel Bosé   L’esercizio abusivo di professione sanitaria è un reato. Articolo 348 del codice penale, che recita testualmente:   “Chiunque abusivamente esercita una professione,… Leggi tutto »

Ricchi, ricchissimi, praticamente in mutande.

La digitalizzazione logora chi non ce l’ha    Proprio ieri sono andato a fare un giro all’EXPODENTAL a Rimini, la grande fiera del dentale. Ero mosso da curiosità e da quel filo di entusiasmo suscitato dalla speranza di incontrare e rivedere vecchi amici di ambo le fazioni: colleghi e rivenditori.   Arrivato al parcheggio, le… Leggi tutto »

Ippocrate, chi era costui?

Ti dirò solo che Ippocrate è considerato il padre della moderna medicina, se hai voglia di approfondire qui sotto puoi leggere il Giuramento di Ippocrate che ogni medico DEVE (.. dovrebbe!) rispettare e soprattutto CONDIVIDERE prima di iniziare la sua attività medica. Se invece vuoi passare subito all’argomento dell’articolo clicca sul link a fondo pagina. « Consapevole dell’importanza e della… Leggi tutto »

Dica Trecentotrentatre…

Quando un paziente diventa cliente   ATTENZIONE: l’articolo potrebbe contenere un linguaggio non adatto ad un pubblico sensibile!     L’ennesimo cartellone pubblicitario di un ahinoi noto franchising odontoiatrico mi ha suscitato l’irrefrenabile desiderio di scriverne.   Incominciamo dalla grafica: semplicemente orrenda. Niente, non ce la possono proprio fare. Un qualsiasi smanettone improvvisato con un… Leggi tutto »