Otturazioni in amalgama: attento alla salute.. e al super-aspiratore!!!

di | 21 Dicembre 2016

Domenica 18 dicembre 2016, ore 23:40.

Claudia, igienista che da tanti anni lavora con noi, manda sulla chat dello Studio questo messaggio: “Siete pronti a rispondere a tante domande domani? Guardate questo.. ”

Il link che segue manda ad un servizio de Le Iene dal titolo “Quando un’otturazione ti cambia la vita”.. argomento le otturazioni in amalgama!

Se non lo hai visto lo puoi guardare cliccando qui sotto.. poi, se ti va, ne parliamo…

amalgama-dentale

Bentornato! .. e ben allarmato!!!

Prima che tu esca di casa a comprare una maschera antigas vorrei aiutarti a fare un po’ di chiarezza sull’argomento otturazioni in amalgama..

Dato per assodato che:

  • il mercurio contenuto nelle otturazioni in amalgama è tossico
  • in effetti in una piccola parte della popolazione si possono riscontrare fenomeni di intolleranza accompagnata da varie manifestazioni fisiche
  • non nego la possibilità che in un numero ancora più basso di individui si possano manifestare sintomi di patologie anche gravi

 

facciamo alcune considerazioni..

 

1 Non esistono dati scientifici che mettono in relazione le otturazioni in amalgama a patologie specifiche.

 

Ok, lo so.. sono stati bravi.. te l’hanno già detto loro che le Autorità negano ogni correlazione, o meglio non la negano ma neppure dicono che la relazione c’è!

Così facendo è come se ti avessero detto “Vedrai che il tuo dentista ti dirà che le otturazioni in amalgama non fanno nulla! Cosa vuoi che ti dica è schierato con il Sistema.. non può dirtelo, ma noi, che siamo i Buoni, ti raccontiamo la verità!”

Libero di crederci, ma ti do uno spunto di riflessione..

se ricordi, nel video, i soggetti intervistati riferiscono sintomatologie molto differenti tra loro.. sclerosi multipla, sensibilità chimica multipla e elettrosensibilità, non sentire il caldo e il freddo sotto i piedi, debolezza, fragilità, cambiamenti d’umore, stanchezza e nervosismo, perdita del controllo degli arti, parestesia, cefalea, impossibilità di concentrasi e perdita della memoria.

Spontaneamente mi viene da fare questa domanda: “Ma sintomi così vari e diversi tra loro possono davvero essere tutti causati dalle otturazioni in amalgama?”

Il dubbio mi rimane, ma diamo credito al collega.. in fondo perché dovrebbe mentire?

Il servizio prosegue nel raccontare che è l’evaporazione del mercurio che causa le varie malattie.. evaporazione dovuta alla masticazione e da cibi acidi e caldi.

Ok.. continuiamo a credergli, ma poi, dopo la dimostrazione della neurotossicità del mercurio (già ampiamente riconosciuta e ammessa da tutti) le nostre Iene proseguono dicendo che:

“Attenzione, non stiamo dicendo che tutti quelli che hanno otturazioni in amalgama svilupperanno malattia.. dipende dal numero, dalla permanenza in bocca e dalla sensibilità individuale”.

Cioè mi stai dicendo dopo più di 5 minuti che fai del terrorismo che tutta sta roba pericolosissima si manifesta in una piccola parte di popolazione predisposta, esattamente come qualsiasi altra forma di malattia?

Già! .. e per fortuna!

Con questo NON voglio assolutamente sottovalutare il problema, anzi desidero manifestare tutto il mio dispiacere per coloro che, estremamente sfortunati, hanno avuto conseguenze (anche gravi) dovute alle otturazioni in amalgama.

 

Il messaggio che dobbiamo trarre da questa prima parte è: NON FATEVI FARE OTTURAZIONI IN AMALGAMA!

 

2 Rimuovere le otturazioni in amalgama è davvero pericoloso?

A quanto si vede nel servizio si.. aspiratore in bocca, diga di gomma, due aspiratori sopra alla diga e super-aspiratore (quello della foto in alto) che neanche il mio Dyson a casa!!!

Per dimostrare la pericolosità del mercurio nuovamente vengono usate immagini tanto sensazionalistiche quanto faziose: gli “strumenti odontoiatrici” che vengono mostrati NON servono a rimuovere le otturazioni in amalgama e, onestamente, farebbero fumare qualsiasi oggetto ci fosse al posto del dente!

Parliamo quindi della realtà:

è verissimo che in molti Studi le otturazioni in amalgama vengono rimosse senza particolari precauzioni come racconta la paziente intervistata, ma sicuramente non vengono rimosse con laser o strumenti bollenti come mostrato nel servizio!

Successivamente vengono mostrati colleghi che intervengono in maniera scorretta perché ignorano o sottovalutano il problema.. male, molto male!

Ogni professionista competente rimuove le otturazioni in amalgama utilizzando diga di gomma, aspirazione e abbondante spray d’acqua.. come per eseguire la maggior parte delle terapie, no?

Se il tuo dentista non fa così, soprattutto se non usa la diga di gomma, alzati dalla poltrona e scappa!

Ma se il dentista sfodera il super-aspiratore [per carità non è che faccia male, ma dire proprio che serva non me la sento] e si mette la maschera anti-gas, magari un pensierino a scappare io lo farei comunque..!

Seriamente.. credo che Le Iene e il collega abbiano voluto esagerare per enfatizzare il problema e per fare aumentare gli ascolti, ma forse l’effetto ottenuto è più quello di terrorizzare che di informare..

Tranquillo a darti consigli pratici ci penso io: SE DEVI RIMUOVERE OTTURAZIONI IN AMALGAMA ASSICURATI CHE IL DENTISTA USI LA DIGA DI GOMMA, UNA POTENTE ASPIRAZIONE E TANTA ACQUA!

 

Concludo facendo un po’ La Iena alle Iene: ma.. dove vanno a finire i fumi pericolosissimi risucchiati dal super aspiratore? (Ah, vorrei vederli ‘sti fumi quando rimuovi l’amalgama con abbondante getto d’acqua!) .. dove va a finire l’amalgama aspirata? .. non è che mi trovo tutto nella rete idrica e poi nei fiumi?

Perché se è così sono tanto bravo a salvare i miei pazienti e me stesso, ma poi uccido tutti inquinando, no?

Nuovamente ci penso io a darti una risposta.. se si fanno le cose per bene, nel circuito idrico dello Studio è inserito un apposito filtro che non permette all’amalgama di andare a finire negli scarichi, la raccoglie e ci permette di smaltirla come “rifiuto speciale” [dopo ci dobbiamo fidare di chi lo fa di mestiere, non è che li seguo per sapere se la buttano nel cassonetto dietro l’angolo!].

 

Un ultimo consiglio da parte di Alice, altra igienista che lavora con noi.. se proprio vuoi eliminare i metalli da tuo corpo ti segnalo Ar Chela e Zeolite..

Davide.

 

2 pensieri su “Otturazioni in amalgama: attento alla salute.. e al super-aspiratore!!!

  1. katia di bernardini

    buon giorno, io ho piombature ai denti e protesi ortopediche in metallo alle gambe, vorrei sapere se la zeolite puo’ in qualche modo danneggiare l’efficacia delle protesi o delle piombature, grazie

    Rispondi
    1. StudioABB

      Buongiorno Katia,
      posso risponderti solo per la parte che mi compete, quella sulle otturazioni in amalgama.
      Ad oggi non sono conosciute controindicazioni all’assunzione di Zeolite in presenza di otturazioni in amalgama.
      Grazie per aver partecipato al blog.
      Davide

      Rispondi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.